Hotel Cappelli Viale Alessandro Bicchierai 139 - 51016 - Montecatini Terme (PT)
Tel: +39 0572 71151 - Fax: +39 0572 71154
e-mail: info@hotelcappelli.it
Chiudi
SOLO PRENOTANDO DAL SITO UFFICIALE:

- WI-FI gratuito
- Late check-out entro le 12:30 e deposito bagagli gratuito
- UPGRADE a camera superiore previa disponibilità

Offerte imperdibili

  • prova
    EARLY BOOKING -30%
  • prova
    EARLY WEB -20%
  • prova
    LAST MINUTE
  • prova
    Offerta Giovani Under 30

Terme di Montecatini

Le acque di Montecatini appartengono al gruppo delle salso-solfate, essendo costituite prevalentemente da cloruri e solfati di Na e Mg. Contengono inoltre J, Br, Li, Ca, K, Si, Fosfati e zolfo.
Le acque utilizzate per la terapia idropinica sono suddivise in :
  • Acque forti: Leopoldina ( residuo fisso a 180° C : 21g / l)
  • Acque medie : Regina (r.f. 17-18 g /l)
  • Acque deboli : Rinfresco e Tettuccio (r.f. 4.9-7.5 g/l )
Le acque utilizzate per bagni, fanghi, docce, idromassaggi, inalazioni, sono:
  • Leopoldina (debolmente sulfurea: r.f. 21g /l )
  • Rinfresco (r.f. 4.9 g/l )


Terme Tettuccio (a 200 metri dall'Hotel)

Considerato il simbolo della città e del suo glorioso passato, il Tettuccio, oltre ad essere lo stabilimento più antico delle Terme, è un vero e proprio concentrato di bellezza tanto da assumere la denominazione di “ tempio del termalismo europeo”. L’imponenza dell’edificio e la ricchezza delle decorazioni che caratterizzano gli interni costituiscono la massima espressione dell’architettura termale di Montecatini. Conosciuto fino al 1300 come il Bagno Nuovo, esso assume l’attuale denominazione dalla tettoia che ricopriva la sorgente di acqua minerale. Dopo aver subito svariate modificazioni a livello strutturale, nel 1919 assunse le forme attuali, grazie al progetto dell’architetto Giovannozzi. Di notevole importanza sono anche le ultime realizzazioni: la Sala di soggiorno (architetto Nencini) e la Sala Portoghesi (fatta realizzare dall’omonimo architetto romano). Di grande impatto è sicuramente la caratteristica conchiglia posta all’ingresso e dalla quale emerge l’acqua che, a detta degli esperti, ha un’alta fisiologicità. Utilizzata per la terapia idropinica, l’acqua del Tettuccio è considerata “debole” e lievemente ipotonica. La sua composizione è sovrapponibile a quella dei liquidi organici tale da svolgere un’attività di stimolo soprattutto a livello del fegato.


Terme Redi ( a 50 metri dall'Hotel)

Dedicato al poliedrico Francesco Redi, considerato uno dei fondatori della medicina e della biologia moderne e fervente assertore delle straordinarie proprietà delle acque di Montecatini, è stato ristrutturato e inaugurato nel corso del 2009.
Vanta al suo interno :
66 camerini per la fangobalneoterapia (fanghi, idromassaggi, bagni all’ozono e massofisioterapie),
il nuovo reparto inalatorio con ben 154 apparecchi inalatori computerizzati di ultima generazione di cui 10 pediatrici: 1.100 mq. di superficie, ampia hall, reception funzionale, 2 sale inalazioni, 2 studi medici, reparto pediatrico, camera insufflazioni tubo-timpaniche, camera ventilazione polmonare e camera di nebulizzazione,
il reparto di riabilitazione fisioterapica con piscine termali dotate di percorsi riabilitativi, 2 palestre, il centro fisioterapico e spogliatoi per 150 clienti su una superficie di ben 2.000 mq. Spazi ampi, inserzioni artistiche di anfore che richiamano la ricchezza e giochi di luci rendono gli ambienti eleganti e suggestivi. L’attenta scelta dei materiali, dal legno caldo delle palestre al gres porcellanato dell’area piscina, al granito ceramico che sfiora le nuances della luna negli spogliatoi femminili e quelle del bronzo in quelli maschili rendono questo reparto di recupero funzionale motorio un ambiente di una bellezza ovattata.

Terme Excelsior ( a 150 metri dall'Hotel)

La sua trasformazione da gran Caffè e Casinò municipale a stabilimento termale risale al 1915, su progetto dell’architetto Giovannozzi. Questi all’ampio ed elegante salone liberty, luogo peraltro d’incontro e di manifestazioni culturali, ideato dal Bernardini ed edificato tra il 1905 e il 1909, abbinò un edificio adibito a tutte le cure complementari a quelle idropiniche e aperto per tutto l’anno. L’azione corrosiva del tempo e l’esigenza di rinnovamento degli impianti indussero alla demolizione della neocinquecentesca costruzione del Giovannozzi. Tant’è che nel 1968, vale a dire cinque anni dopo l’indizione del bando di un concorso internazionale, fu inaugurato il corpo di fabbrica moderno sviluppato su 4 piani. Al piano terreno c’è il salone per la cura idropinica mentre al primo piano è situato il Centro Benessere per trattamenti estetici, massaggi, sauna e bagno turco. trasmissioni televisive e da qui Miss Italia ammalia con il suo fascino.

Link utili

Terme di Montecatini
Comune di Montecatini Terme
Pineta panoramica MontecatiniMontecatini Caffé StoricoPiscine termali MontecatiniTerme Redi MontecatiniMosaici Terme Montecatini

PRENOTA SUBITO

-
+

-
+

-
+

-
+

Vai

Dicono di noi

  • Buon 3 stelle

    Slucio - Castellammare di Stabia - Trip Advisor

  • Buona soluzione in zona terme

    Hooks69 - Milano - Trip Advisor

  • Ottimo 3 stelle consigliato: posizione centrale!”

    Alex - HolidayCheck

  • A pochi passi dalle terme

    Giovanni vcr –Scafati –Trip Advisor

  • pulizia eleganza cortesia

    Checidevomette – Trip Advisor

  • All'insegna della Signorilità

    roberto_abbruzzino, Genova, Italia

  • Semplicemente perfetto!

    pie_lume, Brescia, Lombardia, Italy

  • Fine settimana di Ottobre

    Daniela637 - Trip Advisor

  • Un soggiorno anche breve ma rilassante e accogliente

    Roberto a Paola Abbruzzino – Genova – Trip Advisor

  • Ci piace molto il vostro albergo

    Els D'hoop - Facebook

Hotel Cappelli - Croce di Savoia
Viale Alessandro Bicchierai 139 - 51016 - Montecatini Terme (PT)
Tel: (+39) 0572 71151 - Fax: (+39) 0572 71154
N.iscrizione R.E.A di Pistoia 0123959
Capitale sociale € 31.200 I.V
P. IVA: 01172140475 - info@hotelcappelli.it
PRIVACY - CODICI GDS